PAPA FRANCESCO Facebook
#2016

Un anno di Vita. Un anno di Papa Francesco

11 Agosto Ago 2016 1150 11 agosto 2016
  • ...

Da quando è salito al Soglio di Pietro, Jorge Bergoglio, è una delle poche voci autorevoli della contemporaneità. Ecco le 10 notizie più lette sul Pontefice

La famiglia, secondo Papa Francesco
Si apre domenica 4 ottobre il Sinodo sulla Famiglia. Tutte le udienze generali del mercoledì, dal 17 dicembre 2015 al 16 settembre 2015 – 27 catechesi – Papa Francesco le ha dedicate alla famiglia. Ecco i passi più pregnanti delle sue riflessioni

Il Papa e lo sguardo della Madonna di Guadalupe
Il mistero dell’immagine che nel 1531 si formò sulla tilma di un umile indio convertitosi al cattolicesimo. Francesco questa sera vuole pregare da solo davanti alla Vergine patrona delle Americhe

Papa Giovanni XXIII e Sant'Egidio aprono due corridoi umanitari
Saranno attivati dal Libano e dal Marocco: è la prima volta in Europa. L'Italia, dopo lunghe trattative, concederà visti umanitari per situazioni drammatiche accertate: si pensa mille-2mila visti. Ma nasce un modello, mentre arriva la notizia dell'ennesima tragedia in mare

L’ultima lettera di Pannella al Papa: «Amo il tuo Vangelo»
È stata resa pubblica da Famiglia Cristiana l’ultima lettera che il leader radicale ha scritto al Pontefice. «Non posso più uscire, ma ti sto accanto in tutte le uscite che fai tu» scrive. E conclude parlando del crocifisso di Romero prestatagli dall’amico Mons. Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia

«Pregate per me». Perché queste parole di Papa Francesco?
La parola più dura e rischiosa del cristianesimo, insegnava il teologo protestante Karl Barth, è “esperienza”. Anche la preghiera è esperienza. Esperienza dell'altro."Lo specifico della preghiera", spiegava un altro teologo, Heinrich Ott, "consiste nello sfondare tutti gli orizzonti", facendo saltare gli orizzonti particolari. Forse (anche) per questo il Papa chiede sempre di "pregare per lui"?

Papa Francesco: «La chiesa deve chiedere scusa ai gay»
Sul volo di ritorno dall'Armenia papa Francesco in un colloquio aperto con i giornalisti ha parlato di Brexit, papa Benedetto XVI, omosessuali e genocidio degli armeni. «I gay non vanno discriminati ma devono essere rispettati», ha dichiarato il pontefice. «Per gli armeni non conosco altra parola se non genocidio». L'ultima dichiarazione non è piaciuta al vicepremier turco Nurettin Canikli che ha ribadito: «Le attività del papa portano le tracce e i riflessi della mentalità delle Crociate»

Papa Francesco-Kirill I: i 6 motivi perché l'incontro passerà alla storia
«Siamo tutti al servizio dell’unico e medesimo Vangelo», ha detto Bergoglio. Quel Vangelo, per cui tanti cristiani, «vengono perseguitati e uccisi...Questo è l'ecumenismo del sangue. Dunque, la ricerca dell’unità dei cristiani non può essere appannaggio solo di qualche singolo o comunità religiosa». Il testo integrale della Dichiarazione congiunta

Papa Francesco propone l'apostolato dell'orecchio
Oggi incontro con le persone con diabilità per Papa Bergoglio. Nell'incontro in aula Nervi in Vaticano ha risposto alle domande di volontari, sacerdoti e disabili. «Nella debolezza e nella fragilità si nascondono tesori capaci di rinnovare le nostre comunità cristiane», ha detto Papa Francesco

Il Papa ai profughi: «Perdonateci»
Francesco, dopo il viaggio a Lesbo, torna sul tema dei migranti, in un video fatto in occasione del 35esimo anniversario della fondazione del Centro Astalli. «Trattati come un peso, un problema, un costo, siete invece un dono»

Ecco il libro consigliato da Papa Francesco
È il Padrone del Mondo di Benson. Lo ha raccomandato ieri ai giornalisti, sull’aereo di ritorno dalle Filippine. È stato scritto più di un secolo fa e profetizza il rischio di globalizzazione delle menti e dei cuori

Contenuti correlati