GIOVANI ANDREAS SOLARO:AFP:Getty Images
Giovani

Servizio civile, al via la valutazione dei progetti presentati dagli enti

25 Ottobre Ott 2016 1451 25 ottobre 2016
  • ...

Al lavoro gli esperti del Dipartimento gioventù e servizio civile dopo la chiusura, venerdì 21 ottobre, del bando di progettazione. Le graduatorie arriveranno entro aprile del 2017

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha dato avvio oggi 25 ottobre al procedimento relativo all'esame e valutazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale presentati entro il termine del 21 ottobre 2016, ai sensi degli artt. 7 e seguenti della legge 241/90. Lo comunica in una nota lo stesso dipartimento, aggiungendo il nome del responsabile del procedimento, la dottoressa Patrizia De Bernardis. Il procedimento deve concludersi entro il 19/04/2017, nel rispetto dei termini previsti dal D.P.C.M. 16 luglio 2010, n. 142.

Tutti i progetti presentati sia al Dipartimento che alle Regioni e alla Provincia autonoma di Bolzano sono valutati secondo i criteri stabiliti nel “Prontuario” approvato con D.M. del 5 maggio 2016 e secondo gli eventuali criteri aggiuntivi previsti dalle singole Regioni e Province autonome. Al termine delle valutazioni e sulla base dei punteggi attribuiti, il Dipartimento, le singole Regioni e le Provincie autonome redigono le graduatorie dei progetti positivamente valutati, al fine di individuare i progetti finanziabili da inserire nel bando nazionale, nei bandi regionali e delle Province autonome per la selezione dei volontari, fino alla concorrenza delle risorse effettivamente disponibili per l’anno 2017.

Nel frattempo, è stata prorogata al 16 dicembre 2016 la scadenza per la presentazione dei progetti di Servizio civile nazionale per il Pon - Programma operativo nazionale - “Iniziativa Occupazione Giovani” nell’ambito degli obiettivi istituzionali individuati dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali per complessivi mille volontari. Con riferimento alle domande di accreditamento eadeguamento di nuove sedi connesse alla realizzazione dei progetti, il termine per la presentazione delle stesse resta fissato al 31 ottobre 2016.

Contenuti correlati