No Slot

Famiglie, minori e società digitali

8 Marzo Mar 2017 1441 08 marzo 2017

Si terrà lunedì 13 Marzo 2017, a partire dalle ore 17,00, presso Palazzo Estense a Varese l'evento promosso da Fondazione Patrizia Nidoli Onlus con il Patrocinio Morale del Comune di Varese. Si parlerà di alessitimia, addiction, bullismo, gaming, azzardo e legame sociale

  • ...
1Aaaweb 3 1 800 800
  • ...

Si terrà lunedì 13 Marzo 2017, a partire dalle ore 17,00, presso Palazzo Estense a Varese l'evento promosso da Fondazione Patrizia Nidoli Onlus con il Patrocinio Morale del Comune di Varese. Si parlerà di alessitimia, addiction, bullismo, gaming, azzardo e legame sociale

Lunedì 13 Marzo 2017, a partire dalle ore 17,00, presso Palazzo Estense a Varese si svolgerà l’evento “Famiglie, Minori e Società Digitali”, promosso da Fondazione Patrizia Nidoli Onlus con il Patrocinio Morale del Comune di Varese. L’evento è stato organizzato come presentazione pubblica di medio-termine del progetto “Youth: follow me (up)” ideato e realizzato da Fondazione Patrizia Nidoli Onlus in partnership con Ariete Onlus e Centro Studi Ksenia, con il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto e con la collaborazione di Geronimo Carbonò. Il progetto si rivolge a gruppi di preadolescenti/adolescenti e di genitori, con lo scopo di prevenire il disagio giovanile connesso ai nuovi fenomeni adolescenziali (es. alessitimia, addiction, bullismo, gaming).

Le attività progettuali sono state concepite in linea con le indicazioni del Piano di Zona 2015-2017 che, in merito al crescente disagio giovanile, focalizza l’attenzione sul forte aumento di famiglie in condizioni di criticità sociale ed economica che, inevitabilmente, aggrava la crescente “(...) inadeguatezza delle competenze familiari anche a causa della scomparsa di una rete parentale più allargata (...)” Il progetto sviluppa dunque un percorso articolato di interventi rivolti a gruppi di pre-adolescenti/adolescenti (scuole medie e superiori) e di genitori. Il progetto prevede laboratori di multi media story telling con i ragazzi (da realizzarsi nelle scuole) e workshops creativo-esperienziali con i genitori (da realizzarsi nelle parrocchie), con particolare attenzione all’educazione digitale e all’uso dell’immagine. L’evento “Famiglie, Minori e Società Digitali” si comporrà dunque di una prima sessione (inaugurata da rappresentati delle istituzioni locali) svolta dai soggetti promotori e dagli stakeholders (Scuola Media Mons. Manfredini, Liceo Scientifico Galileo Ferraris, Parrocchia di Sant’Ambrogio di Giubiano) arruolati nel progetto. Seguirà quindi una seconda sessione speciale che sarà condotta da Marco Dotti - redattore per Vita Magazine - che approfondirà in modo specifico il tema delle ludopatie. Marco Dotti è autore e curatore di importanti volumi in tale ambito, tra cui il recente: LUDOCRAZIA. Un lessico per l'azzardo di massa (O barra O Edizioni, 2016). Precedenti pubblicazioni: Slot city. Milano-Brianza e ritorno (Round Robin, 2013), Il calcolo dei dadi. Azzardo e vita quotidiana" (ObarraO, 2013), No slot. Anatomia dell'azzardo di massa" (Feltrinelli Zoom, 2013).