Poletti
Politica

Fondo Politiche Sociali: ecco la toppa da 212 milioni

14 Luglio Lug 2017 1806 14 luglio 2017
  • ...

Presentato alle due Camere il testo del decreto legislativo per l'attuazione del reddito di inclusione. Un comma stanzia anche i 212 milioni di euro che vanno a reintegrare il Fondo Nazionale Politiche Sociali. Le risorse provengono da un avanzo di fondi stanziati per il SIA

Lo Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'introduzione di una misura nazionale di contrasto della povertà (AG 430) è stato finalmente trasmesso alla Commissione Affari Sociali della Camera e alla Commissione Lavoro del Senato, che la prossima settimana ne inizieranno l’esame in sede consultiva. Il termine ultimo per l’espressione del parere è l’11 agosto 2017.

Questo decreto è anche il veicolo scelto dal Governo per stanziare i 212 milioni di euro che vanno a ripristinare il Fondo Nazionale Politiche Sociali alla quota precedente l’intesa Stato Regioni dello scorso 23 febbraio, intesa che di fatto aveva portato ad una decurtazione del Fondo per le politiche sociali di oltre due terzi, riducendolo a 99 milioni di euro. Il Governo nelle settimane successive si era impegnato a reperire risorse, per non far mancare le risorse originariamente previste nel Fondo politiche sociali.

Il decreto sul REI, all’articolo 7 comma 8 prevede che per l’anno 2017, «ai fini di permettere una adeguata implementazione dei REI e di garantirne la tempestiva operatività mediante un rafforzamento dei servizi sociali territoriali, inclusi quelli di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale, sono attribuiti alle Regioni, a valere sul Fondo Povertà, risorse pari a 212 milioni di euro, secondo i criteri di riparto e con le medesime modalità adottate per il Fondo Nazionale per le Politiche Sociali». La relazione spiega che le risorse derivano da avanzi dei fondi stanziati per il SIA: l’ammontare di risorse disponibili è di 1 miliardo 710 milioni di euro, mentre la spesa prevista per il SIA si ferma a 1 miliardo 342 milioni di euro. «Vi è pertanto capienza per il finanziamento di 212 milioni di euro per l’anno 2017 per la disposizione in esame».

Contenuti correlati