Meridiana Per Alzheimer2
Salute

Alzheimer, anche Monza diventerà una Dementia Friendly Community

22 Settembre Set 2017 1459 22 settembre 2017
  • ...

Lo ha annunciato ieri Roberto Mauri, Direttore della Cooperativa La Meridiana di Monza

Anche Monza diventerà una comunità amica delle persone con demenza, ossia una Dementia Friendly Community. Lo ha annunciato ieri Roberto Mauri, Direttore della Cooperativa La Meridiana di Monza, in occasione della Giornata mondiale Alzheimer 2017.

La prima esperienza del genere ha riguardato il Comune di Abbiategrasso, scelta da Federazione Alzheimer Italia come città pilota per il primo progetto in Italia di Dementia Friendly Community. Ora anche Monza si avvia su questo percorso: «Serve una città amica che riproponga alcune esperienze già attive in Europa e riproposte dalla Federazione Alzheimer Italia come quelle realizzate dal progetto Dementia Friendly Community, una città che prenda coscienza della gravità della malattia e che sappia accogliere e relazionarsi con le persone con demenza. Un lavoro per il quale Meridiana desidera svolgere solo un compito di stimolo e offrire il suo contributo insieme a quello delle altre associazioni in modo che si possa realizzarsi una collaborazione proficua e dar vita ad un lavoro comune utile per tutta la città».

La Meridiana ha attivato ance un nuovo Sportello di Ascolto e di orientamento ai servizi del territorio, un servizio necessario soprattutto nella fase iniziale della malattia, mentre sta realizzando un vero e proprio villaggio di cura, Il Paese Ritrovato, per assistere, assicurare protezione e consentire alle persone malate libertà, dignità e possibilità di esprimere nella vita quotidiana le proprie capacità residue.

Contenuti correlati