Adozioni MAMMA CON FIGLIA ADOTTIVA FOTO DI © RICCARDO SQUILLANTINI:SINTESI
Adozioni internazionali

Febbraio, 92 bambini adottati

15 Marzo Mar 2018 1921 15 marzo 2018
  • ...

La CAI sceglie di pubblicare a cadenza mensile i dati statistici sugli ingressi dei bambini stranieri per adozione

La Commissione Adozioni Internazionali sceglie la cadenza mensile per la pubblicazione dei dati statistici sulle adozioni. Dopo i 67 bambini entrati in Italia per adozione nel mese di gennaio, accolti da 59 coppie, ecco quindi i 92 minori entrati nel mese di febbraio, accolti da 77 coppie.

La Federazione Russa si conferma il Paese di provenienza con il più alto valore di minori adottati (19), seguito dalla Colombia (14) che mostra nel mese un forte aumento, e dall’India (13). Emilia Romagna, Veneto e Piemonte le regioni di residenza in cui sono stati accolti più bambini. Nel febbraio 2018, gli enti autorizzati che hanno portato a termine l’iter adottivo di una coppia che aveva loro conferito incarico sono stati 32 contro i 30 di gennaio 2018. Se in gennaio gli enti con cui erano entrati più bambini erano CIFA (9 bambini), N.A.A.A. (5), A.I.A.U. (4) e N.A.D.I.A. (4), a febbraio il CIFA (14 ingressi) è seguito dallo S.P.A.I. (10), S.O.S. Bambino International Adoption Onlus (8), Centro aiuti per l’Etiopia (6) e International adoption (6).

La CAI nella scorsa settimana ha svolto una missione in Vietnam e Cambogia. In Cambogia in particolare, scrive il sito della CAI, «si è potuto riaprire un positivo canale di comunicazione abbandonato da alcuni anni, dopo la firma dell’accordo bilaterale del 17 settembre 2014 a cui la parte italiana non aveva dato esecuzione».

Foto R. Squillantini/Sintesi

Contenuti correlati