Eventi

Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

2 Luglio Lug 2018 1423 02 luglio 2018

Ama Festival, festival delle arti parlate, musicate e rappresentate, è un evento culturale che si svolge ogni anno il primo fine settimana di luglio presso “Casa Ama” a Castel di Lama (AP)

  • ...
Ascanio Celestini
  • ...

Ama Festival, festival delle arti parlate, musicate e rappresentate, è un evento culturale che si svolge ogni anno il primo fine settimana di luglio presso “Casa Ama” a Castel di Lama (AP)

Ama Festival, festival delle arti parlate, musicate e rappresentate, è un evento culturale che si svolge ogni anno il primo fine settimana di luglio presso “Casa Ama” a Castel di Lama (AP), Comunità Terapeutica e sede legale della Cooperativa Sociale Ama Aquilone, impegnata da oltre trent’anni sul fronte delle marginalità.

È una manifestazione che nasce dalla volontà di aprire le porte della Comunità Terapeutica, offrendo momenti di incontro, dibattiti, spettacoli, concerti. Ama Festival promuove l’arte come strumento etico e culturale, grazie al quale ciascun punto di vista è momento di condivisione ed arricchimento.

Ogni anno il Festival sceglie un argomento di interesse collettivo, affrontato da personalità di spicco del panorama culturale nazionale. L’edizione 2018 di Ama Festival, il 6, 7, 8 luglio, affronta il tema dell’incurabilità.

Per Francesco Cicchi, fondatore di Ama Aquilone e autore di Pietra (qui un'intervista sul libro): “Vogliamo promuovere una riflessione sulla straordinaria unicità degli esseri umani e dell’Universo. Un percorso che celebra l’essenza originaria ed istintiva, al di là dei modelli etici e delle classificazioni estetiche. La Bellezza “cruda” ed inviolabile, connaturata all’animo umano così come alla montagna. Ineluttabile, nel suo essere delicata e feroce, germoglio o frattura. Così l’incurabilità diventa racconto terreno di quanto di sacro c’è nell’imperfezione. Paradossalmente siamo tutti diversi, ma profondamente uguali, non esiste “il tossico” o “il migrante”, ma esiste la razza umana, con le nostre fragilità con cui ogni giorno facciamo i conti o le nostre ombre da cui ogni giorno scappiamo”.

Tra i numerosi ospiti che animeranno Ama Festival, Umberto Galimberti, Chiara Frugoni. Antonia Chiara Scardicchi e Ascanio Celestini con lo spettacolo “La ballata dei senzatetto”, Eraldo Affinati e ancora Giuseppe Frangi, Catterina Seia, Lella Costa con lo spettacolo “Questioni di cuore”.

Ama Festival “Incurabile Bellezza” è realizzato con il patrocinio ed il contributo del Consiglio Regionale Assemblea legislativa Marche. Il programma completo su www.ama.coop

Contenuti correlati