Sharonstone Jump2018 Cri
Solidarietà

Sharon Stone ospite di Croce Rossa: il suo discorso scuote le coscienze

3 Dicembre Dic 2018 1641 03 dicembre 2018
  • ...

Ecco il video integrale delle parole che l'attrice, premiata con la Medaglia d'onore al Merito Cri, ha rivolto ai volontari crocerossini riuniti nel Jump 2018, l'evento nazionale che si è tenuto domenica 2 dicembre a Roma

“È un grandissimo onore per me essere qui. Voi siete dove nessuno vorrebbe trovarsi, fate cose che nessuno avrebbe il coraggio di fare. In un momento in cui ci si dimentica quanto sia importante l’Umanità, voi siete la risposta. Sono al vostro servizio. La Croce Rossa è un simbolo di dignità". Con queste parole e la voce rotta dall’emozione, Sharon Stone ha ringraziato le migliaia di volontari Cri (croce rossa italiana) riuniti nel Palazzo dei Congressi dell’Eur di Roma, per assistere alla giornata conclusiva di “Jump 2018: il futuro è ora!”.

La star di Hollywood ha ricevuto dalle mani di Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, la Medaglia d’Oro al Merito della Cri per “l’importante impegno nell’azione umanitaria promossa e condotta in Italia e nel suo Paese di appartenenza”. L’attrice, premiata inoltre per il suo fondamentale contributo nella realizzazione della Città della Pace per i Bambini in Basilicata, ha ritirato il prestigioso riconoscimento anche per conto di Betty Williams, Premio Nobel per la Pace e ideatrice del progetto. La Stone ha voluto indossare la maglia della Croce Rossa Italiana donatale dai volontari e si è intrattenuta con loro alla fine del suo intervento.

Ecco qui sotto il video dell'intervento dell'attrice a Jump2018.

Anche sulla pagina facebook di Croce rossa italiana è stato ripreso il discorso dell'attrice, con in particolare le parole finali del video sottotitolate in italiano.

Al termine di #Jump2018 Sharon Stone, premiata con la Medaglia d’Oro Merito della #CroceRossa si è voluta fermare con...

Geplaatst door Croce Rossa Italiana - Italian Red Cross op Zondag 2 december 2018

Contenuti correlati