Kristel Hayes 1123901 Unsplash
Salute

Adolescenti transgender, in carico al Ssn il farmaco che blocca la pubertà

6 Marzo Mar 2019 1104 06 marzo 2019
  • ...

La triptorelina blocca la pubertà nei casi certificati di disforia di genere. È stata inserita nell'elenco dei medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale. Ma quali sono le proporzioni reali dell’infanzia transgender in Italia?

Il 25 febbraio è stata pubblicata in GU la determina di AIFA che inserisce la triptorelina nell'elenco dei medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale. La triptorelina è il farmaco che viene utilizzato in casi selezionati per bloccare la pubertà nei casi in cui ci sia una incongruità – confermata da una diagnosi - tra il sesso del ragazzino/a e la sua identità di genere. Si chiama disforia di genere. L’AIFA prevede che la diagnosi debba essere confermata da una equipe multidisciplinare e specialistica e che l'assistenza psicologica, psicoterapeutica e psichiatrica non sia stata risolutiva.

Questa decisione è stata preceduta nel luglio 2018 da un parere del Comitato Nazionale di Bioetica sulla eticità dell’uso dela triptorelina, chiesto dall’AIFA stessa. Il CNB «senza entrare nel merito della ricostruzione storico-sociologica e della discussione filosofica del gender» aveva avanzato alcune raccomandazioni, «ispirate alla cautela e alla valutazione caso per caso, richiamando la necessità che la diagnosi e la proposta di trattamento provengano da una équipe multidisciplinare e specialistica, che il trattamento sia limitato a casi ove gli altri interventi psichiatrici e psicoterapeutici siano risultati inefficaci, che il trattamento preveda un consenso espresso in modo libero e volontario e con la consapevolezza delle informazioni ricevute nelle specifiche condizioni fisiche e psichiche dell’adolescente».

Ma che cos’è la disforia di genere? E quanti sono in Italia i minori che vivono questa condizione? Davvero che un adolescente cambi sesso è qualcosa di tanto diffuso? Qui l’inchiesta di Sabina Pignataro sul tema, con numeri inediti.

Photo by Kristel Hayes on Unsplash

Contenuti correlati