Volunteer Tumisu Pixabay
Campagne

"5 per mille: Comunichiamolo insieme", ai tempi del Coronavirus

27 Marzo Mar 2020 1108 27 marzo 2020
  • ...

L'iniziativa di VITA "5 per mille: Comunichiamolo insieme" che viene proposta quest'anno in collaborazione col Corriere della Sera in una declinazione ancora più social e digitale è stata riformulata per rispondere alla contingenza che il nostro Paese sta vivendo. Ecco le novità e le modalità per aderire

Il nostro Paese sta affrontando con coraggio un’emergenza gravissima. I decreti che si sono succeduti in questi giorni evidenziano una serie di provvedimenti che hanno l’obiettivo di far fronte alle conseguenze socio-economiche che l’Italia è chiamata ad affrontare. La stessa dichiarazione dei redditi 2020 è stata prorogata al 30 settembre.
In un simile contesto, l’edizione 2020 della campagna “5x1000 Comunichiamolo Insieme” (qui) è stata riformulata per rispondere al meglio alla contingenza, venire incontro alle vostre esigenze e offrirvi ulteriori novità e visibilità.

Queste le novità:
Il prolungamento della Campagna
L’edizione 2020 della campagna sarà quindi lanciata a maggio e terminerà a settembre 2020 , estendendo così di ulteriori due mesi la durata dell’iniziativa. Lo Speciale 5x1000 sarà distribuito, allegato a Corriere della Sera e Vita, nel mese di giugno.

Focus commercialisti
Alla luce della proroga delle scadenze riguardanti la Dichiarazione dei redditi 2020, per focalizzare gli obiettivi di campagna, lo Speciale 5x1000 sarà inviato ai commercialisti nel mese di settembre 2020, momento di compilazione della dichiarazione. Nel corso dei mesi precedenti, i commercialisti saranno raggiunti da comunicazioni dirette a tema 5x1000.

Diffusione on line e viralizzazione sui social
A ciascun aderente sarà dedicato un articolo di approfondimento, pubblicato su vita.it e rilanciato sui social Vita

Ancora più visibilità
Per potenziare la copertura comunicativa durante l’intero periodo di campagna è prevista una comunicazione ad hoc anche tramite le newsletter settimanale inviata a una platea di 70mila contatti selezionati.


Per dettagli, informazioni e adesioni: Aldo Perini - t. +39 348 4908956 - a.perini@vita.it

Contenuti correlati