Stefani Erika Facebook
Politica

La Camera approva la delega sulla disabilità

10 Dicembre Dic 2021 0905 10 dicembre 2021
  • ...

L’Aula della Camera ha dato ieri, all’unanimità, il primo ok al Ddl Delega sulla Disabilità. L’obiettivo è quello di arrivare all’approvazione finale entro il 31 dicembre, un impegno assunto Governo nell’ambito del PNRR.

L’Aula della Camera ha dato ieri, all’unanimità, il primo ok al Ddl Delega sulla Disabilità. L’obiettivo è quello di arrivare all’approvazione finale entro il 31 dicembre, un impegno assunto Governo nell’ambito del PNRR.

«Si segna oggi il passo verso un percorso virtuoso, che sancisce un differente approccio al mondo delle Disabilità, con misure pensate a partire dalla persona, nella sua pienezza di desideri, ambizioni, relazioni. Fissiamo oggi un momento importante per il riconoscimento di un principio cardine da cui non si potrà mai derogare: l’autodeterminazione della persona nel costruire un proprio percorso di vita autonomo. In questo senso si fonda oggi un nuovo inizio nell’ambito delle politiche delle Disabilità», ha commentato il Ministro per le Disabilità, Erika Stefani.

Qui l’analisi della delega con la relatrice Lisa Noja.

Lunedì prossimo, 13 dicembre, si terrà la Conferenza Nazionale sulla disabilità: verranno presentati i risultati della Consultazione pubblica realizzata tra il 20 ottobre e il 20 novembre, che ha raccolto oltre 300 proposte da parte di cittadini ed associazioni nelle seguenti aree tematiche: accessibilità, mobilità all’interno dell’UE, vita indipendente, percorsi formativi inclusivi, inclusione lavorativa di qualità, cultura, sport e turismo accessibile, best practices.

Contenuti correlati