Paolo Manzo

Latinos

Accadde oggi in America Latina

10 Settembre Set 2010 0922 10 settembre 2010
  • ...

1) CILE: CONTINUA LO SCIOPERO DELLA FAME DEGLI INDIOS MAPUCHE. 4 DEPUTATI ADERISCONO MA VENGONO "SGOMBERATI A FORZA" DALLA POLIZIA Anche 4 deputati cileni hanno aderito allo sciopero della fame che stanno portando avanti da 60 giorni in varie carceri 34 membri della comunità mapuche, che protestano per essere stati incriminati sulla base di una legge antiterrorismo dei tempi della dittatura di Pinochet. Poco fa i 4 sono stati portati via a forza dalla polizia fuori dal carcere ma hanno promesso che continueranno il loro digiuno in parlamento. Il presidente cileno ha intanto annunciato che proporrà una riforma della legge. Emergenza/1

2) CILE, E ADESSO I MINATORI FINISCONO IN UN FILM E IN UN REALITY C’era da aspettarselo. Una storia come quella dei 33 minatori rimasti intrappolati nella miniera di San José non poteva non destare l’attenzione del cinema e della tv. E così benché manchino ancora alcuni mesi al finale “reale” della vicenda “Los 33” è già diventato il tutolo di un film basato sui fatti realmente accaduti. Sarà diretto da un regista molto conosciuto in Cile, Rodrigo Ortúzar, rimasto affascinato “dalla potenza della storia”. E se non bastasse anche una casa di produzione cilena, parte del gruppo internazionale Endemol, la Linze TV, sta organizzando un progetto visivo legato alla storia. I familiari sperano solo non si tratti dell’ennesimo reality di sopravvivenza ispirato stavolta da una tragedia. Speculation?

3) PERU’ DI NUOVO LA CORSA ALL’ORO Un aumento della domanda mondiale dell’oro sta causando negli ultimi mesi in Perù una frenetica caccia all’oro. Alla ricerca del prezioso materiale indios e avventurieri provenienti da ogni parte del mondo. Preoccupate le ong legate all’ambiente, la ricerca sfrenata dicono rischia di distruggere gli ecosistemi peruviani. Nel solo 2009 il Perù ha esportato in Svizzera quasi il 60% del suo oro. Far west

4) COLOMBIA, TROVATO UN FINTO CAMION ONU, SAREBBE SERVITO ALLE FARC PER UN ATTENTATO Nel sud della Colombia è stato trovato dalla polizia colombiana un finto camion con logo dell’Onu. Secondo un informatore sarebbe servito alle Farc per un attentato in quella regione. Ma non viene neanche scartata l’ipotesi che il camion potesse servire a trasportare un guerrigliero delle Farc ferito. Lo scorso 1 settembre le Farc hanno ammazzato 14 poliziotti i cui corpi sono stati ricoperti di benzina e bruciati. Emergenza/2

5) ARGENTINA, PRIMO BAMBINO REGISTRATO COME FIGLIO DI COPPIA GAY E' stato registrato ieri all'anagrafe di Buenos Aires Vicente, il primo neonato argentino ad avere legalmente due genitori dello stesso sesso. Si tratta infatti del figlio di una coppia di giovani donne che lo scorso 11 agosto si erano sposate civilmente grazie alla riforma del Codice civile approvata nel luglio scorso dal Congresso argentino. Vicente, concepito attraverso l'inseminazione artificiale, risulta figlio di entrambe, anche se per una decisione dell'anagrafe porterà solo il cognome della madre biologica. Blade runner

6) OBAMA SMENTISCE LA CLINTON SUL PARAGONE MESSICO-COLOMBIA DEGLI ANNI ‘80 "Il Messico gode di una democrazia ampia e progressiva, con un'economia in crescita. Di conseguenza non si può comparare quello che sta succedendo in questo Paese con quello che è accaduto in Colombia 20 anni fa". Così Barack Obama, attraverso un'intervista concessa al quotidiano di lingua spagnola La Opinon di Los Angeles, ha smentito il suo segretario di Stato Hillary Clinton che aveva sostenuto, in un discorso sulle politiche estere degli Usa, che la diffusione e la forza dei narcos in Messico rendevano il Paese "sempre più simile alla Colombia degli anni '80", dove la guerriglia era arrivata a controllare il "40 per cento del territorio". Dichiarazioni che avevano provocato la reazione del governo messicano. Bla, bla, bla