Paolo Manzo

Latinos

Dilma in Portogallo: prima visita in Europa tra laurea a Lula e business

29 Marzo Mar 2011 1754 29 marzo 2011
  • ...

E' arrivata oggi a Lisbona la prima presidente donna del Brasile in un momento particolarmente delicato per l’ex colonia alle prese con una crisi economica e politica senza precedenti. Obiettivo del viaggio, il primo in Europa di Dilma Rousseff, è ufficialmente assistere alla consegna della laurea honoris causa che l’università di Coimbra assegna oggi all’ex presidente verde-oro Luiz Inacio Lula da Silva. Il Portogallo sarà l’unico paese visitato dalla presidente del Brasile e, in realtà, oltre alla laurea, saranno affrontati anche i tanti temi, soprattutto economici, che uniscono Brasile e Portogallo. Dalle compagnie aeree alla telefonia sono infatti molte le joint ventures tra Brasilia e Lisbona. Ieri il Financial Times ha addirittura ironizzato in merito al difficile momento economico del Portogallo a cui converrebbe, secondo il quotidiano economico britannico, passare dallo status di ex potenza coloniale a colonia, dal momento che oggi il Brasile, membro degli emergenti BRIC (Brasile, Russia, India e Cina), è assai più “affascinante" e "performante” della “Vecchia Europa”.