Migranti
24 Febbraio Feb 2018 0732 16 ore fa

In Niger con Rocca (Cri): «Qui serve molto più sviluppo che sicurezza»

Seconda missione ufficiale, la prima in Africa dopo quella in Siria, per il neoeletto presidente della Federazione internazionale di Croce rossa e Mezzaluna rossa: "i migranti di passaggio sono fermi nella città di Agadez per i maggiori controlli nel deserto, ma non rinunceranno a partire"; spiega dopo avere incontrato molti di loro. "Solo un investimento sulle comunità locali potrà porre rimedio alla povertà endemica di queste zone, lo si faccia presto per evitare che il Niger, oggi ospitale nonostante tutto, diventi instabile come la Libia"