Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Povertà educativa minorile

Alluvione 2023: due milioni di euro per ricostruire comunità educanti

L'impresa sociale Con i Bambini ha selezionato quattro progetti che lavoreranno nei territori dell'Emilia-Romagna, della Toscana e delle Marche, colpite dalle alluvioni del maggio 2023. Il finanziamento complessivo dell'iniziativa straordinaria "Oltre l'emergenza" è di 2 milioni di euro

di Redazione

Lugo di Romagna (Ravenna), maggio 2023. Foto Avalon/Sintesi

Un anno dopo l’alluvione che nel maggio 2023 ha colpito Emilia-Romagna, Toscana e Marche, l’impresa sociale Con i Bambini stanzia 2 milioni di euro per quattro progetti volti a rafforzare le comunità educanti di quei territori e a favorire l’accesso a opportunità educative per bambini e ragazzi. I progetti approvati coinvolgono 62 partner e prevedono di raggiungere complessivamente oltre 5mila bambini e ragazzi. Alcune azioni sono dirette, altre sono rivolte alle istituzioni e ai servizi educativi attivi delle aree coinvolte: tutte le attività sono concepite attraverso un percorso di progettazione condivisa, che vede il Terzo settore lavorare in stretto raccordo con le amministrazioni comunali, le unioni dei comuni e i servizi sociali. 

I quattro progetti selezionati sono “Argini”, promosso dal Consorzio Solidarietà Sociale di Forlì-Cesena (finanziamento di 600mila euro), che lavorerà nella provincia di Forlì-Cesena; “Immagine rete”, promosso dalla cooperativa sociale Solco (600mila euro), che lavorerà nella provincia di Ravenna; “Controcorrente. Percorsi educativi di sostegno, socialità e consapevolezza sulla sostenibilità ambientale” di Seacoop società cooperativa sociale onlus che lavorerà nel territorio delle province di Bologna, Ferrara, Firenze (finanziamento di 500mila euro) e “Radici: educazione e rigenerazione territoriale per costruire comunità resilienti” dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII che lavorerà nella provincia di Pesaro-Urbino (finanziamento di 300mila euro).

In foto, Lugo di Romagna (Ravenna), maggio 2023; foto Avalon/Sintesi


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA