Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Famiglia & Minori

Attacchi di panico: forse trovato il rimedio

una sperimentazione dei ricercatori del San Raffele di Milano

di Riccardo Bonacina

LE crisi di panico, che si manifestano con improvvisi senso di soffocamento e di ansietà, verranno contrastate con nuove terapie sperimentate da studiosi del San Raffaele di Milano, impiegate usualmente per la sindrome parkinsoniana. I ricercatori hanno dimostrato che contro gli improvvisi attacchi (ne soffre il 2% della popolazione italiana) è sufficiente stimolare alcuni ricettori del cervello, i “muscarini centrali”, con anidride carbonica per ottenere una situazione di stanb-by temporaneo che deprime le reazioni. Lo studio è pubblicato su “Archives of general psichiatry”


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA