Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Cibo e natura, ecco una domenica per tutti

Il 18 giugno torna la Fiascolata di Dego, una camminata per tutti, con tre percorsi alla scoperta della natura e dell'enogastronomia locale.

di Redazione

La Fiascolata? Un percorso enogastronomico di beneficenza, che coinvolge il paese di Dego in provincia di Savona e le comunità circostanti, il cui simpatico nome nasce da un errore di pronuncia di una bambina impaziente di fare la tradizionale fiaccolata, appunto, del 25 aprile. Oggi, alla sua decima edizione, la Fiascolata è diventata una tra le più emblematiche iniziative promosse da Aisla, il cui obiettivo principale è quello di raccogliere fondi per sostenere importanti azioni concrete nei confronti della comunità Sla.

L'evento, promosso da Aisla Savona-Imperia, è organizzato dalla neocostituita Fiascolata Aps con il Patrocinio del Comune di Dego, della Provincia di Savona e della Regione Liguria in collaborazione con numerose realtà solidali del territorio. L’iniziativa quest’anno si svolgerà proprio nel fine settimana ricchissimo di eventi per il Global Day del 21 giugno.

I fondi raccolti durante la giornata verranno destinati ad un anno di assistenza psicologica, pneumologia e nutrizionale. Grazie all’impegno di 450 volontari che, anche quest’anno, hanno dedicato diversi mesi all’allestimento, il territorio è stato preparato per essere altamente inclusivo e privo di barriere architettoniche. Durante la camminata, nessuno sarà lasciato indietro, preservando così la fedeltà ai principi che rappresentano lo spirito dell’evento.

«E’ sempre emozionante condividere l’entusiasmo delle associazioni che collaborano con noi alla realizzazione di questo appuntamento. Siamo certi che questo traguardo, il decimo anno della Fiascolata, sarà l’occasione di mantenere le promesse fatte a coloro che più ne hanno bisogno! Ogni passo che compiamo insieme apre nuovi orizzonti» ha dichiarato Nada Grasso di AislaI Savona e Imperia.

Saranno tre percorsi diversi dalla durata e complessità differente: l’Azzurro (4 + 1,5 km) rappresenta il simbolo dell’inclusività e si distingue per l'assenza di barriere architettoniche. È l'opzione ideale per coloro che desiderano fare una passeggiata tranquilla, ma è aperto anche a chi preferisce percorsi più vivaci. Il percorso Verde (14 + 1,5 km) combina salite e discese su asfalto e sterrato all'interno del bosco e offre un'esperienza stimolante nella magia della Natura. Il percorso Arancio (19 + 1,5 km) segue il tracciato degli altri portando poi alla collina di Dego.

Le iscrizioni saranno aperte dalle ore 21:00 del 2 giugno fino al raggiungimento di 1500 posti (per le persone con disabilità non ci sono limiti di disponibilità). Per iscriversi è possibile visitare il sito http://www.fiascolata.it/iscriviti e, per ulteriori informazioni, contattare il numero 353 4378405 o scrivere a fiascolata.dego@gmail.com.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA