Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Comitato editoriale

Da tutt’Italia per “Ant Insieme 2013”

Un centinaio di delegazione presenti per il 35esimo anniversario della onlus. Appuntamento sabato 15 al teatro Arena del Sole, previsti momenti istituzionali e di festa con i volontari

di Redazione

Saranno un centinaio le delegazioni della Fondazione Ant, provenienti da tutta Italia, che sabato 15 giugno si ritroveranno al Teatro Arena del Sole di Bologna in occasione di “Ant Insieme 2013”, il grande evento che celebra il 35esimo anniversario della onlus, nata proprio a Bologna nel 1978 per iniziativa dell’oncologo Franco Pannuti. Obiettivo della fondazione era ed è quello di assistere gratuitamente a domicilio i malati di tumore.
"Ant Insieme" è un appuntamento importante nel calendario delle manifestazioni organizzate dalla Fondazione nel corso del 2013: sarà un momento di incontro tra le tante Delegazioni e le varie realtà territoriali nelle quali operano.
Si parlerà dell'importanza del volontariato, delle attività e della missione di Ant, che da 35 anni è impegnata a garantire l'Eubiosia, la "buona vita" in piena dignità sino all'ultimo respiro. Un evento in nome della solidarietà e in ricordo degli oltre 93mila sofferenti assistiti in questi anni in 9 regioni d'Italia dalle équipe di medici, infermieri e psicologi che lavorano per la Fondazione.

Ad aprire il pomeriggio di sabato – alle ore 15 – saranno le autorità cittadine. Sono previsti gli interventi di saluto del Sottosegretario all'Istruzione, Università e Ricerca, Gianluca Galletti; di Francesco Ripa di Meana, Direttore Generale Ausl Bologna Regione Emilia-Romagna; Beatrice Draghetti, presidente Provincia di Bologna – Corrado Melega, consigliere del Comune di Bologna.
Dopo il saluto delle Istituzioni, prenderà la parola Franco Pannuti, Fondatore Ant, che illustrerà il Progetto Eubiosia.
Seguirà l'intervento di Oreste Baldassari, delegato Ant Campania e Lazio, sul tema L'importanza del Volontariato nel 2013: valori etici che diventano valori sociali.
Eleonora Gazzotti – presidente Associazione Amici dell'Ant – presenterà le attività di AaAnt, Associazione di Volontari Ant presente in molte zone d'Italia e impegnata nella promozione e nella raccolta fondi a sostegno dei progetti di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica della Fondazione.
Il presidente Ant, Raffaella Pannuti, concluderà la parte istituzionale della giornata, con la presentazione del bilancio operativo dei 35 anni di attività della Onlus.

La giornata sarà anche occasione di festa. Alle ore 18 prenderà il via lo spettacolo dell'attore comico Gaetano Gennai, seguito da un momento di convivialità e da un cocktail di gala che chiuderà la serata.
Domenica 16 giugno alle 10.30 nella Cattedrale Metropolitana di San Pietro a Bologna verrà celebrata una Messa per i volontari Ant e in memoria dei sofferenti assistiti dalla Fondazione in tutti questi anni.