Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Comitato editoriale

Negozi solidali a Milano

In occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, il CAF promuove una raccolta fondi in diversi esercizi milanesi

di Redazione

In occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia (20 novembre 2012), l’Associazione CAF promuove un’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi che coinvolge diversi esercizi commerciali milanesi.

Tra gli aderenti alcuni fra i più noti esercizi della tradizione milanese come Bar della Galvanotecnica  Bugatti in via Gaspare Bugatti, Fioraio Bianchi Caffè  di via Montebello, Panificio Luini di via Santa Radegonda, Pasticceria Mellina in viale Montesanto, Pasticceria Ranieri in corso Garibaldi, Pasticceria Sant’Ambroeus in corso Matteotti. A questi si sono aggiunte anche altre realtà commerciali che hanno saputo conquistare negli anni il gusto raffinato ed eclettico dei milanesi: Gioielleria Artest, Artest Caffè Thai Snackbar, Borromeo Beauty Home, Pasticceria Clivati, Foglie Fiori e Fantasia, Kikolle Lab con Milobito e Bobo e Co.

«L’idea di coinvolgere il tessuto commerciale milanese in un’operazione di solidarietà e sensibilizzazione sui temi dell’infanzia maltrattata, nasce dalla voglia di far conoscere ad un pubblico sempre più ampio il prezioso lavoro che il CAF svolge da oltre trent’anni per il territorio milanese e non solo» –  afferma Emanuela Angelini, Responsabile della Raccolta Fondi del CAF. «Gli esercizi commerciali sollecitati in occasione di questa iniziativa sono stati moltissimi. Siamo partiti dagli esercizi storici milanesi che ben si coniugavano con la storicità dell’intervento associativo, per poi allargare ad altre realtà di più recente costituzione, che sensibili alla tematica hanno aderito con grande entusiasmo alla nostra proposta di collaborazione.  Parlando con i commercianti abbiamo respirato l’aria pesante della crisi economica del momento, ciò nondimeno molti hanno aderito e altri, già impegnati in varie iniziative di solidarietà, ci hanno dato appuntamento per la prossima edizione. Ancora una volta abbiamo potuto toccare con mano la generosità di Milano».

Tutti gli esercizi commerciali che hanno aderito esporranno dal 19 al 25 novembre una locandina identificativa della campagna con la segnalazione del giorno di adesione. All’interno dei punti vendita, i clienti  troveranno ulteriori dettagli sull’iniziativa e i materiali di sensibilizzazione del CAF.

L'immagine di copertina fa riferimento alla campagna SMS solidale a sostegno delle Comunità di accoglienza per bambini vittime di abusi e maltrattamenti di Caf. La campagna è iniziata il 4 novembre e si concluderà il prossimo 25 novembre.