Nomine

Confcooperative, designati tutti gli organi sociali per il quadriennio 2024-2028

Dopo la conferma di Maurizio Gardini alla presidenza, i nuovi vicepresidenti sono Giorgio Mercuri e Marco Marcocci che affiancano i confermati Marco Menni (vicario), Gaetano Mancini e Anna Manca

di Redazione

Il Consiglio nazionale di Confcooperative ha completato gli organi sociali per il mandato 2024-2028. Dopo la conferma di Maurizio Gardini alla presidenza, stabilita lo scorso maggio dall’assemblea nazionale, oggi sono stati designati alla vicepresidenza Giorgio Mercuri e Marco Marcocci. Confermati i vicepresidenti uscenti Marco Menni (vicario), Gaetano Mancini e Anna Manca. Conferma anche per Marco Venturelli nel ruolo di segretario generale.

«Si completa oggi la governance di Confcooperative, impegnata su un piano di azione molto ampio che va dai dossier europei ai temi del lavoro, dalla formazione all’accompagnamento delle imprese nella transizione ecologica e digitale, dal rafforzamento del filiere agricole ai processi di internazionalizzazione, dalle cooperative di comunità alle comunità energetiche, dalla costruzione di un nuovo modello di welfare allo sviluppo delle aree interne». Così Maurizio Gardini ha affrontato alcuni dei temi prioritari nell’agenda di lavoro dell’organizzazione.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA