Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Crescere con lo sport nei Villaggi Sos

Nel progetto "Impariamo a crescere attraverso lo sport" Sos Villaggi dei Bambini ha al suo fianco Festina. Grazie a questo sostegno saranno organizzate attività acquatiche, calcio, basket e altro nei Villaggi Sos italiani

di Redazione

“Impariamo a crescere attraverso lo sport” è questo il nome di un progetto di Sos Villaggi dei Bambini che nasce dall’idea che lo sport rappresenta uno strumento importante per la crescita e lo sviluppo di bambini e ragazzi. In questo progetto l’organizzazione ha al suo fianco il marchio di orologeria Festina che sosterrà il finanziamento e l’organizzazione di attività sportive per i bambini privi di cure familiari accolti nei Villaggi Sos di Vicenza, Roma, Mantova, Saronno (Varese), Morosolo (Varese) e Ostuni (Brindisi)

Obiettivo del progetto è fare dello sport un canale per facilitare lo sviluppo personale e la costruzione dell’identità di ogni bambino, per imparare a prendersi cura di sé e superare le proprie difficoltà in un’ottica di solidarietà, confronto e apertura verso gli altri. Lo sport, infatti, permette di sperimentare l’importanza delle regole, della vita di gruppo e della sicurezza, aiuta ad acquisire nuove competenze,a trasferire le conoscenze e a rinforzare il percorso verso l’autonomia e la responsabilità. Grazie al sostegno di Festina al progetto “Impariamo a crescere attraverso lo sport”, i Villaggi Sos potranno organizzare attività acquatiche, calcio, basket, danza e molte altre ancora.

Franco Muzio, direttore nazionale di Sos Villaggi dei Bambini Italia nell’esprimere la sua gratitudine a Festina «per il prezioso sostegno che ha deciso di donare a questo importante progetto che Sos Villaggi dei Bambini promuove a favore dei bambini accolti nei Villaggi Sos in Italia», osserva: «Crediamo molto nell’importanza dello sport all’interno del percorso di crescita di ogni bambino e sapere che questo principio è condiviso ci stimola a non fermarci e a fare sempre di più e sempre meglio, per i futuri adulti di cui ci prendiamo cura ogni giorno».
Lucia Carbonato, responsabile Marketing di Festina Italia ricorda che l’azienda «da decenni è molto vicina allo sport. Sosteniamo, in qualità di sponsor, numerose iniziative e manifestazioni. Crediamo fermamente che lo sport sia veicolo di messaggi positivi. Grazie all’iniziativa di Sos Villaggi dei Bambini – continua – possiamo coniugare una nostra passione con un’azione costruttiva e benefica a vantaggio dei bambini. Siamo felici di poter essere parte di un progetto così sano e meritevole. Siamo certi che le differenti iniziative organizzate per i ragazzi avranno un impatto positivo sulla loro crescita e la loro formazione»
 


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA