Famiglia & Minori

E uno specchio?

di Cristina Nespoli

Al signor Calderoli nessuno da piccolo ha mai dato un “nocchino” .

Eh sì, uno dei motivi ricorrenti per cui una mamma ai figli molto piccoli dà un buffetto – più o meno vigoroso – in testa, è quando fanno commenti estetici sugli adulti perché, per buona educazione, non si fanno MAI commenti estetici ad alta voce, e da grandi non devi più darglieli perché sanno, i nostri figli, che non si fa. E’ evidente al mondo che la buona educazione del signor Calderoli difetta e non di poco.

Peraltro dovessimo votare i nostri politici per la loro bellezza – oddio – non credo che se ne salvino molti … e quindi….propongo di regalare un bello specchio e una buona dose di autocritica, sempre estetica, per carità, al signor Calderoli e se poi proprio ci vogliamo spingere un po’ oltre …una buona dose di senso dello Stato e di orgoglio della carica istituzionale che la ministra Kyenge, cittadina della Repubblica Italiana, ha da vendere.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA