Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Solidarietà & Volontariato

G8: Bush dice no a accordo su armi batteriologiche

"Potrebbero danneggiare gli interessi economici americani"

di Gabriella Meroni

Spaccando con gli alleati,l’amministrazione Bush ha deciso di opporsi alla bozza di accordo per rafforzare il trattato sulle armi batteriologiche che risale a 26 anni fa. L’amministrazione, già sotto tiro per aver respinto le iniziative sui cambiamenti climatici, ha concluso che le linee guida del documento non fermeranno la diffusione di armi biologiche e potrebbero danneggiare gli interessi economici americani. Lo ha detto un funzionario dell’amministrazione parlando sotto il vincolo dell’anonimato.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA