Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Solidarietà & Volontariato

G8: Prodi, nessun passo avanti su aiuti allo sviluppo

"Impegno politico ad aumentare la quotas di aiuti, ma nessuna decisione operativa"

di Gabriella Meroni

“Durante la riunione dei G8 non si è discusso di alcun allargamento concreto degli aiuti allo sviluppo”, ha detto Romano Prodi pochi minuti fa in un’affollatissima conferenza stampa. “Dal punto di vista politico si è registrata un’unanime volontà di fare di più, ma null’altro rispetto a questo. E’ un problema ancora aperto”. Prodi ha aggiunto che il problema principale riguarda alcuni “veti” e “opposizioni” a un impegno economicamente più elevato che si incontrerebbero negli stessi Parlamenti dei Paesi ricchi. Quindi l’obiettivo di raggiungere lo 0.7 per cento del Pil destinato agli aiuti ai poveri rimane lontano. “Io insisterò in ogni occasione, però”, ha promesso il presidente della Ue, “perché questo avvenga al più presto”.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA