Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Il Venerdì Santo appuntamento alla Scala

L'Orchestra Verdi suonerà la Passione secondo Matteo di Bach alla Scala a sostegno della Fondazione Don Carlo Gnocchi

di Redazione

In occasione del Venerdì Santo, 29 marzo 2013, alle ore 20, al Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi eseguirà la Passione secondo Matteo – per soli, coro e orchestra BWV244 di Johann Sebastian Bach. Il concerto sarà l’occasione per sostenere le attività di riabilitazione, assistenza e ricerca scientifica svolte dalla Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus e per ricordare il “papà dei mutilatini” a cui è intitolata.
Diretta dal Maestro Ruben Jais (in foto), l’Orchestra sarà accompagnata, nella tradizionale composizione di musica sacra del periodo pasquale, dalle sue formazioni Coro Sinfonico e Coro di Voci Bianche e da dieci solisti.

Istituita nell’immediato dopoguerra da don Carlo Gnocchi, il grande imprenditore della carità proclamato beato nell’ottobre 2009, la Fondazione Don Gnocchi è oggi attiva nel nostro Paese e nel mondo accanto a disabili, anziani, pazienti di ogni età che necessitano di trattamenti riabilitativi, malati terminali e persone in stato vegetativo. Opera in 28 centri, in 9 regioni d’Italia. Promuove inoltre progetti di solidarietà internazionale nei Paesi in via di sviluppo.

Nel ventennale della sua fondazione, laVerdi – nome con cui i milanesi sono soliti chiamare l’Orchestra – sceglie per il tradizionale concerto di Pasqua un’opera proposta al pubblico a Lipsia per la prima volta nel 1727 proprio in occasione del Venerdì Santo.

Biglietti da 10 a 90 euro, esclusa prevendita. Per informazioni e prenotazioni: Aragorn 02/465467467 (da lunedì a venerdì, ore 10/13 e 14/17) o biglietteria@aragorn.it – www.vivaticket.it  – www.ticketone.it
 


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA