Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Solidarietà & Volontariato

Il volontariato come messaggio di solidarietà e valore sociale

Il 24 novembre Opera San Francesco promuove a Milano il convegno “OGNI UOMO HA BISOGNO DELL’ALTRO”, un'occasione per riflettere sulle modalità di risposta del volontariato ai bisogni sociali.

di Opera San Francesco

24 NOVEMBRE 2011 ORE 9,00

SALA CONFERENZE PALAZZO REALE

PIAZZA DUOMO 14 MILANO

OGNI UOMO HA BISOGNO DELL’ALTRO” è il convegno promosso da Opera San Francesco per i Poveri in occasione della chiusura dell’Anno Europeo del Volontariato. Questo appuntamento rappresenta una importante occasione per riflettere sulle modalità di risposta del volontariato ai molteplici bisogni umani e sociali.

Nell’ambito del convegno, Enrico Finzi, presidente di Astra Ricerche, illustrerà lo studio GLI ITALIANI E IL VOLONTARIATO e il Prof. Giorgio Fiorentini, Responsabile Area Imprese Sociali Non Profit dell’Università Bocconi di Milano, presenterà la tematica VOLONTARIATO COME IMPRESA SOCIALE.

Il Comune di Milano sarà rappresentato da Marco Granelli, Assessore alla Sicurezza e Coesione Sociale, Polizia locale, Protezione civile e Volontariato.

E’ prevista una tavola rotonda nel corso della quale le associazioni: Aiutare i bambini, Fondazione Don Gnocchi, Lega del Filo d’Oro, Comunità di Sant’Egidio, Opera San Francesco per i Poveri e Vidas, impegnate in differenti ambiti del non profit, approfondiranno insieme il concetto di VOLONTARIATO QUALE MESSAGGIO DI SOLIDARIETÀ’ E DI VALORE SOCIALE.

Coordinerà Massimo Calvi, giornalista del quotidiano Avvenire.

Opera San Francesco per i Poveri, promotrice del convegno, vuole in questa occasione portare all’attenzione del grande pubblico l’importanza e la crescente necessità dell’incontro con l’altro nella dimensione dell’accoglienza, dell’aiuto e dell’ascolto.

Ogni uomo può ritrovare la sua dignità e la capacità di uscire dall’emarginazione e dalla solitudine attraverso gesti concreti di gratuità e di solidarietà.

OSF ha una esperienza di oltre 50 anni nell’accoglienza dei poveri e degli emarginati ai quali offre gratuitamente, ogni giorno, 2500 pasti caldi, 200 docce, 40 cambi d’abito e 160 visite mediche presso il suo poliambulatorio grazie anche all’impegno di 600 volontari che prestano la loro opera presso i diversi servizi.

Il convegno è patrocinato dall’Anno Europeo del Volontariato 2011 e dal Comune di Milano.

 

Tel. 0277122400

Email: ufficiostampa@operasanfrancesco.it

www.operasanfrancesco.it


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA