Giovani

Servizio civile, pubblicate le graduatorie dei progetti per il bando 2022

19 Ottobre Ott 2022 1723 19 ottobre 2022

Riprendiamo la nota dell'Ufficio nazionale e gli elenchi provvisori per l'Italia e l'estero. A tutti gli enti interessati a promuovere i propri progetti con una comunicazione ad hoc su sito, social e magazine, VITA propone un pacchetto su misura. Nella news tutte le informazioni

  • ...
Servizio Civile 2021 2022 Mani Tese
  • ...

Riprendiamo la nota dell'Ufficio nazionale e gli elenchi provvisori per l'Italia e l'estero. A tutti gli enti interessati a promuovere i propri progetti con una comunicazione ad hoc su sito, social e magazine, VITA propone un pacchetto su misura. Nella news tutte le informazioni

L'Ufficio nazionale del servizio civile ha pubblicato le graduatorie provvisorie dei programmi d’intervento da realizzarsi in Italia e all’estero presentati in risposta all’Avviso del 25 gennaio 2022 e positivamente valutati.

A tutti gli enti interessati a promuovere i propri progetti con una comunicazione ad hoc su sito, social e magazine VITA propone un pacchetto su misura. Qui tutte le informazioni.

La nota dell'Unsc precisa che «qualora gli enti avessero osservazioni motivate in merito ai punteggi attribuiti ai propri programmi d’intervento e ai progetti ad essi associati inseriti nelle suddette graduatorie, il cui dettaglio è accessibile attraverso l’applicativo SCUEnti, possono farle pervenire, esclusivamente mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), entro il 3 novembre 2022, all’indirizzo giovanieserviziocivile@pec.governo.it. Nell’oggetto della comunicazione dovrà essere espressamente indicato "OSSERVAZIONI GRADUATORIA SCU 2022. La piattaforma SCUEnti per la visualizzazione dei punteggi attribuiti ai programmi d’intervento e ai progetti sarà disponibile dalle ore 14 del 20 ottobre 2022. Si precisa che i programmi di intervento e i progetti ad essi associati non inseriti nelle citate graduatorie sono stati dichiarati inammissibili o esclusi dalle stesse. I relativi provvedimenti saranno inviati ai rispettivi enti via PEC entro il termine previsto per la conclusione del procedimento di valutazione. Resta fermo, da parte degli enti interessati, il diritto di accedere agli atti del procedimento di valutazione ai sensi della legge n.241/90 e successive modificazioni ed integrazioni»

» Visualizza graduatoria provvisoria programmi Italia
» Visualizza graduatoria provvisoria programmi Estero

Contenuti correlati