Riccardo Bonacina

La Puntina

Giuseppe Conte arruola il Terzo settore?

2 Dicembre Dic 2022 1139 02 dicembre 2022
  • ...

Settimana scorsa Giuseppe Conte è intervenuto al Congresso Anpas e ha ringraziato i volontari per la poderasa mano data durante la pandemia, del resto proprio Conte aveva definito da presidente del Consiglio il Terzo settore “Cuore pulsante della società”, salvo poi dimenticarselo ogni volta nelle decine di Dpcm da lui promulgati (Qui un mio precedente blog sul tema). Conte, lo si sa, è così: non fa quel che dice e dice quello che non fa.

Ieri, l'ex premier è intervenuto al diciottesimo Congresso Arci, l'organizzazione di cui ancora ricordiamo Tom Benetollo, l’indimenticato leader che nei Novanta, gli anni del pacifismo non ideologico ma dei pacificatori e che condusse l’associazione oltre il Novecento, rivendicando l’autonomia del sociale.

Anche qui Conte si è profluso in tanti complimenti: «la vostra attività la vedo molto in consonanza con la visione che siamo seguendo e che con la mia leadership ci siamo impegnati a perseguire. Siete una rete associativa pazzesca e avete dimostrato anche nell’emergenza l’importanza del vostro ruolo: io l’ho toccato con mano da presidente del consiglio in periodo di pandemia», ma, accolto con grandi sorrisi e richieste di selfie si è spinto più in là facendo intravvedere un vero disegno: quello di cooptare, dopo il pacifismo (Qui un mio articolo sul tema) anche l'attivismo civico e il Terzo settore. Conte ha sottolineato come il nuovo corso del M5S sarà aperto alle contaminazioni, ricordando l’impegno, da statuto, ad aprire «luoghi di confronto, anche ai non iscritti al M5S o che militano in altre forze politiche, per confrontarci su progetti specifici. Per noi la politica è dove ci sono cittadini che si incontrano per esercitare diritti di cittadinanza e perseguire il bene comune».

Domani, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, Giuseppe Conte continuando il suo giro, interverrà al Congresso annuale della FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap.

Vediamo cosa dirà e come sarà accolto, e a fine tour faremo considerazioni più conclusive.