Media, Arte, Cultura

La riabilitazione, anche a domicilio.

"La riabilitazione". Nata nel maggio del ’90 a Seregno (in provincia di Milano), grazie ad alcuni soci fondatori, la maggior parte dei quali terapisti della riabilitazione.

di Rosanna Schirer

Davvero tante e innovative le attività realizzate e gestite dalla Cooperativa sociale di servizi, alla persona e alla comunità ?La riabilitazione?. Nata nel maggio del ?90 a Seregno (in provincia di Milano), grazie ad alcuni soci fondatori, la maggior parte dei quali terapisti della riabilitazione. Non a caso questa cooperativa che offre servizi mirati alla persona, intesi in senso globale, è diventata un vero punto di riferimento nell?intera Brianza e pure a Milano, si avvale di diversi operatori specializzati, tra cui oltre ai terapisti della riabilitazione e occupazionali, logopedisti, psicomotricisti, animatori, infermieri professionali, ausiliari socio assistenziali, psicologi e medici specialisti fisiatri. Professionisti all?avanguardia, grazie anche alla frequenza di continui corsi di formazione e aggiornamento. Nelle case di riposo, ?La riabilitazione? è impegnata, per esempio, su molti fronti: realizza (talvolta anche in collaborazione con équipe attive nelle strutture stesse), vari servizi tra cui, consulenza medico specialistica fisiatrica, rieducazione respiratoria, funzionale e al linguaggio, alle funzioni corticali superiori e opera inoltre nel settore delle attività quotidiane, senza dimenticare quelle psicomotorie individuali o di gruppo e di animazione. Allo stesso tempo il gruppo si occupa della riabilitazione di privati a domicilio e attraverso alcune convenzioni, opera anche con associazioni ed enti, Ussl e Asl, comuni e pure di scuole, oltre alle case di riposo (pubbliche e private). Nel settore dell?assistenza riabilitativa a domicilio cura il servizio di assistenza domiciliare integrata riabilitativa per le Ussl della Brianza mentre gestisce il servizio di assistenza domiciliare per i comuni di Milano, Veduggio, Colzano, oltre al servizio di telesoccorso (sempre in convenzione con alcuni Comuni del milanese) e all?assistenza rivolta a utenti privati segnalati da medici o servizi sociali. E non va dimenticata neppure l?offerta gratuita ai propri utenti di consulenza e fornitura di ausili, sia in attesa sia in prova delle forniture del Servizio sanitario nazionale. Importante anche l?impegno di servizi sul territorio: ?La riabilitazione? cura infatti l?educazione sanitaria al movimento per anziani della Asl città di Milano, l?attività psicomotoria di adulti con handicap del Cps di Seregno, ma anche di giovani e bambini disabili di diverse strutture come l?Associazione Stefania di Muggiò, l?Asilo Nido e la Scuola Materna Andersen (queste ultime di Seregno). Partecipa inoltre alla realizzazione di progetti in grado di promuovere l?integrazione del Terzo settore (dalle cooperative sociali alle associazioni di volontariato), gestendo alcuni servizi in ?associazione temporanea d?impresa? con altre cooperative o associazioni. È impegnata, attivamente in alcuni Consorzi Regionali e Nazionali, come il Ccs (Consorzio Cooperative di Solidarietà) con servizi di progetto e supporto alla gestione di impresa nella cooperazione sociale, il Ccsl (Consorzio cooperative di solidarietà e lavoro), consorzio di servizi di supporto alle cooperative (entrambi operativi sul territorio della provincia di Milano), il Consorzio So.La.R.I.S (Solidarietà e lavoro realizzano imprese sociali) e il Consorzio Tob, attivo a livello nazionale per il servizio per il telesoccorso. Infine, ?La riabilitazione? che opera con altri enti non profit ed è tra i promotori del Coordinamento organizzazioni di solidarietà sociale della Brianza, sta per realizzare un altro progetto di rilievo: l?ambulatorio polifunzionale di riabilitazione fisioterapica dedicato alla prevenzione e alla cura di disagi fisici e psico-fisici. Rosanna Schirer


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA