Politica & Istituzioni

Lo yogurt solidale della Val Varaita

CASTIGAPIATTI di Paolo Massobrio

di Paolo Massobrio

Mi hanno invitato a Piasco, giorni fa, che è un paese dalle parti di Saluzzo, all?ingresso di una valle magica che porta il nome di Val Varaita. L?occasione era l?inaugurazione di una piazza, con tanto di struttura coperta per favorire l?incontro tra la gente del paese e della valle, ma anche dei magnifici produttori di questo paese, famoso per la frutta, e soprattutto per la produzione di arpe, che vengono vendute in tutto il mondo. Penetrando poi la valle ci si imbatte nel Tomino di Melle, che è un formaggio vaccino eccezionale dalla pasta cremosa e sapida, e nel pane di Venasca che è una specialità.

 A Piasco poi, c?è una cooperativa sociale, Il Casolare, nata nel 1982 e retta da un gruppo di giovani, che ha meritato importanti riconoscimenti per i suoi formaggi sia di latte vaccino sia di capra, ma soprattutto per gli yogurt (interi, magri e con la frutta) e per il latte appena munto che si può acquistare tramite un distributore automatico e che una cooperativa di Magliano Alfieri (la Cascina del Cornale) consegna direttamente a casa. 

È emblematica la storia che ha animato e anima questa realtà, nata come cooperativa agricola e poi trasformata nel 1994 in cooperativa agricola sociale, con lo scopo di favorire la promozione umana, l?integrazione sociale e l?inserimento nel mondo del lavoro delle persone svantaggiate. Attualmente le persone che seguono il lavoro della cooperativa, ovvero la coltivazione di frutta e verdura, l?allevamento di circa 200 mucche da carne e da latte, la trasformazione del latte nel caseificio e la vendita nello spaccio aziendale (aperto tutti i giorni, anche la domenica mattina, tranne il giovedì) sono una ventina di cui una metà sono portatori di handicap, ex tossicodipendenti, ex alcolisti ed ex detenuti, che hanno oggettive difficoltà ad entrare nel mondo del lavoro. Il buon andamento dell?attività è assicurato anche dalle donazioni e dalla partecipazione di volontari che investono tempo e denaro per dare un aiuto concreto e un?occasione in più alle persone meno fortunate.
Cooperativa Il Casolare, via Umberto I 2, Piasco – tel. 0175.797984


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA