Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Welfare & Lavoro

Pubblica assistenza da sedici anni

di Francesco Di Nepi

Duecentocinquantamila ore di servizio l?anno. Si può lavorare tanto gratis? Sì, si può. La prova vivente sono tutti coloro che offrono assistenza alle persone disagiate con l?Associazione volontari pubblica assistenza (Avpa) di Modena. E lo fanno da ormai sedici anni, visto che l?organizzazione si è costituita nel dicembre del 1981. Sono tantissime le attività svolte attraverso lavoro e mezzi. Si va dal trasporto di persone inferme e ammalate con l?ausilio di nove ambulanze (dono delle tre banche locali) e di una decina di mezzi accessibili per disabili, all?assistenza diretta rivolta a portatori di handicap e nei centri estivi per anziani. Il servizio di pronto soccorso ed emergenza sanitari, in collaborazione con la centrale operativa di Modena Soccorso 118, è attivo da quasi sette anni. L?Avpa, inoltre, è vigile e presente nelle zone in cui si svolgono concerti e gare sportive. A questi eventi assistono i volontari addestrati attraverso corsi di formazione che risalgono allo ?stage?, rivolto a 40 volontari, organizzato dall?associazione nell?ormai lontano 1990. I corsi possono essere distinti in tre tipologie: cinque sessioni di corso-base, due di corso socio-estate e due sessioni di corso emergenza-urgenza. Ultima, ma non in ordine di importanza, è la collaborazione dell?Avpa con l?Associazione donatori di midollo osseo (Admo), per il trasporto sanitario dei donatori sottoposti a tipizzazione del sangue.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA