Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Education & Scuola

Se accade il disastro, connettiti al web: informazioni on-line dalla Croce Rossa Usa

www.disasterrelief.org é il sito Internet creato dalla Croce Rossa Americana, Cnn Interactive ed Ibm per fornire informazioni sulle emergenze umanitarie.

di Redazione

Uno dei tuoi familiari è rimasto coinvolto in un?emergenza umanitaria e non sai come contattarlo? La tua comunità è minacciata dall?eruzione di un vulcano e hai bisogno di informazioni su come prevenire un possibile disastro? Da oggi c?è una soluzione a portata di mouse: www.disasterrelief.org. Il sito Internet creato dalla Croce Rossa Americana, Cnn Interactive ed Ibm per fornire informazioni sulle emergenze umanitarie in corso nel mondo e su come aiutare chi ne rimane coinvolto. Per scoprire quali sono i disastri in atto basta dare un?occhiata al planisfero multimediale di questo sito su cui lampeggiano, in corrispondenza delle aree geografiche colpite, piccoli soldati, armi, tifoni, vulcani, mareggiate e altri simboli di eventuali sciagure in atto. Per ciascun tipo di disastro la Croce Rossa segnala ong e agenzie umanitarie in grado di aiutare le vittime e i visitatori del sito che vogliano dare una mano. Se, per esempio, si vuole aiutare chi ha perso una casa in Venezuela, basta un clic per sapere quali sono le organizzazioni impegnate nelle emergenze e su quali conti correnti è possibile versare contributi. Lo stesso per chi voglia fare volontario, che trova un?apposita sezione. ?Get helped?, cioè ?ricevere aiuto?, è la sezione del sito dedicata a chi voglia raggiungere amici e parenti coinvolti in una guerra o attrezzarsi per non essere spazzato via dalla tromba d?aria che sta per abbattersi sul suo Paese.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA