Sezioni

Attivismo civico & Terzo settore Cooperazione & Relazioni internazionali Economia & Impresa sociale  Education & Scuola Famiglia & Minori Leggi & Norme Media, Arte, Cultura Politica & Istituzioni Sanità & Ricerca Solidarietà & Volontariato Sostenibilità sociale e ambientale Welfare & Lavoro

Sostenibilità sociale e ambientale

Tassa per eliminare bottiglie di plastica

È stata proposta una tassa per ridurre l’uso della plastica monouso.

di Redazione

È stata proposta una tassa per ridurre l?uso della plastica monouso. Per bloccare la proliferazione dei rifiuti difficili da smaltire, è stata proposta una tassa-indennizzo di mille lire (0,5 euro) per litro di capacità delle bottiglie di plastica a perdere. Una ?piattaforma per il riutilizzo? degli imballaggi delle bevande è stata costituita da organizzazioni operanti nell?Ue e l?Ufficio europeo per l?Ambiente. La tassa dovrebbe essere riscossa al momento in cui il recipiente viene immesso sul mercato, dando un enorme vantaggio alle bottiglie riutilizzabili, di solito in vetro. Si sottolinea che occorre frenare l?inarrestabile moltiplicazione degli imballaggi a perdere per bevande, dando un incentivo al ritorno alle bottiglie riutilizzabili.


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA