Migranti
14 Gennaio Gen 2020 1253 14 gennaio 2020

Siria: milioni di sfollati affrontano le rigide temperature invernali in condizioni estreme

Offensive militari nella Siria nord-occidentale hanno provocato la fuga di 300.000 persone principalmente dal sud al nord della provincia di Idlib, che già ospita 1,5 milioni di sfollati. Qui, in una zona prevalentemente montagnosa, i profughi vivono in condizioni estreme senza ripari, in campi sovraffollati, con scarso accesso a cibo e acqua potabile, sottoposti alle rigide temperature invernali