5 per mille, il podcast

Progetto Arca: sulla strada, incontro ai poveri

Da quasi 30 anni Fondazione Progetto Arca offre ascolto e assistenza in strada, a migliaia di persone povere. Il tuo 5 per mille diventa sostegno alimentare, cure mediche e accoglienza in case vere. Ascolta il podcast con le testimonianze del presidente Alberto Sinigallia e della sostenitrice Aureliana

di Gianmarco Landucci

«Si pensa che la povertà sia un qualcosa di lontano, non è così: viviamo in un mondo difficile, quindi è facile cadere in povertà e spesso ci sono persone che non sanno a chi chiedere aiuto. Grazie al mio 5 per mille a Progetto Arca, dono a queste persone un qualcosa di concreto». Sono parole di Aureliana, storica sostenitrice di Fondazione Progetto Arca, una realtà che si impegna quotidianamente ad offrire  pasti caldi e coperte, ma anche una casa e un lavoro, a persone in stato di indigenza e senza dimora. 

In Italia una persona su quattro è a rischio povertà: in un momento di grandi crisi e di sconvolgimenti internazionali, è più necessario che mai uscire e andare a cercare chi è in difficoltà, per dare un aiuto concreto, ma anche per offrire quell’ascolto che permette di ripartire e di credere che uscire dalla povertà, insieme, si può. 

Nel podcast “5 per mille, il cambiamento nelle tue mani”, incontriamo Fondazione Progetto Arca, che dal 1994 è quotidianamente in prima linea nel supporto concreto a singoli e famiglie in stato di grave indigenza. 


«Progetto Arca da ormai 30 anni si impegna nel dare un aiuto quotidiano. Lo fa con l’erogazione di pasti caldi e coperte alle persone che vivono per strada o con la creazione di market solidali che consentono alle famiglie di fare una spesa completa», racconta Alberto Sinigallia, il presidente. Negli ultimi anni grazie al 5 per mille, «Progetto Arca ha rafforzato i due pilastri della sua azione: il progetto casa e il progetto lavoro, dando non solo aiuto nell’immediato, ma offrendo anche un nuovo inizio a tante persone e a tante famiglie». Senza dimenticare l’educazione alla bellezza, perché «l’essere umano è una cassa di risonanza, se intorno a lui risuona violenza anche in lui risuonerà violenza; se invece risuona bellezza anche in lui risuonerà bellezza». 

Grazie al 5 per mille Progetto Arca ha rafforzato i due pilastri della sua azione: il progetto casa e il progetto lavoro, dando non solo aiuto nell’immediato, ma offrendo anche un nuovo inizio a tante persone

Alberto Sinigallia, presidente

Per toccare con mano l’impatto che il 5 per mille genera, nel podcast abbiamo chiesto ad Aureliana, che ha deciso da tempo di destinare a Progetto Arca il suo 5 per mille, quali sono le ragioni della sua scelta e qual è il cambiamento che voleva generare: «Destinare il 5 per mille è un piccolo gesto, ma per me fondamentale, perché ha una ricaduta nella concretezza dell’aiuto che ogni giorno Progetto Arca realizza. Se dovessi sintetizzare con una parola Progetto Arca sarebbe sicuramente questa, “concretezza”».

“5 per mille, il cambiamento nelle tue mani”,  è il podcast di VITA che racconta come ciascuno di noi può cambiare un pezzetto di mondo, destinando il suo 5 per mille. Ascolta la puntata dedicata  e scopri i progetti che Progetto Arca ha già realizzato grazie al 5 per mille  (la trovi anche su tutte le piattaforme di streaming digitali). Sul sito 5X1000 di VITA puoi leggere di più su Fondazione Progetto Arca e sul 5 per mille. 

Se vuoi destinare il tuo 5 per mille a Fondazione Progetto Arca, metti la firma nel riquadro “sostegno degli enti del Terzo settore” e inserisci il codice fiscale 11183570156. 


Qualsiasi donazione, piccola o grande, è
fondamentale per supportare il lavoro di VITA