Lorenzo Maria Alvaro

BattitiPerMinuto

Al "Maria” del nome, impostomi nel 1984 da mamma e papà, ci tengo maledettamente. Sposato nonostante tutto, faccio il giornalista nonostante tutto. Una sola cosa è costante dal mio primo giorno: i Battiti Per Minuto. Frequenza cardiaca o musicale non importa. Fondamentale è che c'entrino con la vita. Da oggi cominceranno anche a c'entrare con Vita.it. Due le parole chiave: giovani e qualità. Per tornare a parlare di musica (in particolare italiana) al presente. A scandire questi Battiti con me parteciperanno anche tanti amici e musicisti.