Rossana Cavallari

Dire Fare Sociale

Chi sono ogni volta penso che non saprò rispondere. Perché non è mai facile trovare le parole giuste per definire chi siamo. Le parole ecco sono loro il mio strumento di lavoro quotidiano. Le parole che mi aiutano a trovare un significato e un senso alle cose. A dare valore e portare rispetto alle persone che incontro. I miei colleghi della comunicazione, quelli precisi, dicono che sono una storyteller. A me piace pensare di essere una raccontastorie in costante equilibrio tra antico e moderno, analogico e tecnologico, reale e virtuale. Su Vita provo a Dire Fare Sociale.