Bolzano
23 Giugno Giu 2017 1510 4 ore fa

Orto Salewa, qui si coltiva l'integrazione

Dallo scorso marzo una rete di solidarietà tra aziende e volontari ha offerto a quindici tra rifugiati e migranti provenienti da diversi centri di accoglienza di Bolzano di essere impegnati nella coltivazione di un orto di 3.000 metri quadrati, per imparare le tecniche dell’agricoltura biologica e produrre verdure e altri prodotti destinati, fra l’altro, anche a un ristorante stellato dell’area bolzanina