Conferenza del Volontariato

Guerra: la legge sul 5 per mille entro aprile

5 Ottobre Ott 2012 2019 05 ottobre 2012

Intervista di Vita.it al sottosegretario a margine della Conferenza Nazionale del Volontariato

  • ...
Cecilia Guerra8
  • ...

Intervista di Vita.it al sottosegretario a margine della Conferenza Nazionale del Volontariato

L'Aquila - A margine della Conferenza Nazionale del Volontariato siamo riuscirti a porre qualche domanda al sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maria Cecilia Guerra.

Va bene l'accordo con le Entrate, ma che fine ha fatto l'impegno di stabilizzare il 5xmille entro la fine dell'anno?
La norma è contenuta nella delega fiscale che sta concludendo il suo iter nel primo ramo del parlamento. Dunque entro fine legislatura avremo la legge. Naturalmente se ci sarà l'accordo di tutte le forze politiche.

Crede che non sia così?
Io credo che il 5X mille verrò stabilizzato entro il primo aprile

A proposito, non ha avuto nessun chiarimento su che fine hanno fatt0 gli 80 milioni del 5xmille spariti nel 2010?
No, nessuno. Ma non è nemmeno mio compito chiederlo al ministero dell'Economia. Noi liquidiamo quello che il Mef ci assegna.

Altro tema caldo è quello della riforma del lavoro. Il ministro ha accennato all'approvazione della clausola solidale negli appalti. ma il punto più delicato rimane quello dell'appesantimento contributivo nei contratti a progetto che nel non profit sono spesso reali e molto utilizzati anche perchè i finaizamenti vertono proprio sui progetti?
Sulla questione previdenziale dico che, se non si favorivano i contratti da dipendenti e si aumentava la contribuzione delle aziende su quelli a progetto, in futuro avremmo avuto un sacco di persone con una pensione da miseria, visto che ormai il calcolo è basato sul principio contributivo. Sull'obbligatorietà di trasformare i co. co. pro. in contratti da dipendenti dopo un tot di incarichi invece penso che ci si possa ragionare. Col Csv.net e il Forum del Terzo Settore abbiamo aperto un tavolo di confronto che si occupa proprio di questa questione.