Fondazione Aiutare i Bambini

Volontari cercansi per un'estate con i ragazzi delle Vallette

24 Giugno Giu 2014 1716 24 giugno 2014

Arriva dalla Fondazione Aiutare i Bambini la proposta di un'esperienza di volontariato per il mese di luglio a Torino. Si cercano volontari per animare due settimane al centro aggregativo "La Finestrella" al quartiere Vallette

  • ...
Aiutbimbi Volontariato Estivo Italia 2
  • ...

Arriva dalla Fondazione Aiutare i Bambini la proposta di un'esperienza di volontariato per il mese di luglio a Torino. Si cercano volontari per animare due settimane al centro aggregativo "La Finestrella" al quartiere Vallette

La scuola ha chiuso i battenti, ma il Centro aggregativo “La Finestrella” che si trova a Torino nel quartiere delle Vallette non chiude i battenti. Anzi, apre le porte ai volontari di tutta Italia per riuscire ad offrire un ampio ventaglio di attività dedicate a bambini e ragazzi che non possono andare in vacanza. Il centro, gestito dall’associazione Vides Main onlus, promuoverà laboratori espressivi, momenti di sport, uscite sul territorio e aggregazione all’interno del Centro.
A dare una mano la Fondazione Aiutare i bambini. «L’estate rappresenta per tanti bambini e ragazzi che vivono in contesti disagiati un periodo molto delicato: vengono a mancare i tradizionali punti di riferimento, come la scuola e i centri aggregativi», spiega Moreno Lipari dell’Ufficio volontariato della Fondazione “aiutare i bambini”. «Da qui è nata, ormai due anni fa, l’idea di realizzare “campi estivi” con i nostri volontari sul territorio nazionale»

La Fondazione, attiva dal 2000 con progetti di aiuto all’infanzia in difficoltà in Italia e oltre 70 Paesi nel mondo, ha una consolidata esperienza nell’ambito del volontariato all’estero. Dal 2012, visto il forte bisogno di risposte al crescente disagio sociale tra i giovani nel nostro Paese, Aiutare i bambini ha deciso di organizzare esperienze simili anche nei centri di aggregazione sostenuti nelle periferie di alcune grandi città italiane. «Noi crediamo che il volontariato possa dare un contributo molto importante a tante organizzazioni di frontiera che lottano quotidianamente per dare alle giovani generazioni concrete opportunità di crescita e socializzazione», continua Lipari. «L’anno scorso hanno partecipato ai nostri campi estivi, svoltisi oltre che a Torino anche a Catania e Napoli, più di 40 volontari».

Il campo estivo promosso da “aiutare i bambini” a Torino si svolgerà al Centro Aggregativo “La Finestrella” su due turni: il primo da domenica 13 a venerdì 18 luglio, il secondo da domenica 20 a venerdì 25 luglio. I posti disponibili per turno sono 5, ai volontari è richiesto un contributo di 20 euro al giorno per il vitto e l’alloggio. Inoltre, è previsto un percorso conoscitivo e informativo per i volontari che aderiranno alla proposta.

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere direttamente alla Fondazione, chiamando il numero 02. 2100241, oppure scrivendo una mail a: volontari@aiutareibambini.it.