Eventi

ForumNA per far la storia e il futuro del welfare italiano

5 Novembre Nov 2014 1815 05 novembre 2014

Il ForumNA si terrà a Bologna dal 19 al 20 novembre, sesta edizione del Forum sulla Non Autosufficienza vuole guardare al futuro del prendersi cura in Italia con un evento ricco di convegni e workshop

  • ...
Farfalla Aldo
  • ...

Il ForumNA si terrà a Bologna dal 19 al 20 novembre, sesta edizione del Forum sulla Non Autosufficienza vuole guardare al futuro del prendersi cura in Italia con un evento ricco di convegni e workshop

Il ForumNA, Forum sulla Non Autosufficienza 2014 nasce con un obiettivo dichiarato: introdurre elementi positivi di prospettiva futura.
A Bologna il 19 e 20 novembre (Centro Congressi Savoia Hotel) è in programma, infatti, la VI edizione del Forum sulla Non Autosufficienza, unico appuntamento in Italia su questo tema di grandissima rilevanza ed attualità, che coinvolgerà 700 operatori. Si incontreranno per parlare di servizi domiciliari, nuovi modelli di servizi alla persona, management strategico delle aziende, leadership e organizzazione nelle Rsa, disabilità, domiciliarità, welfare europeo, prevenzione, innovazione, livelli essenziali delle prestazioni (Lea), abusi sugli anziani, Alzheimer e demenze.
Il target del ForumNA è vastissimo e coinvolge medici, assistenti sociali, infermieri, operatori socio-sanitari, professionisti della sanità, studiosi della sanità, direttori e dirigenti di strutture ospedaliere, amministratori pubblici.

Il programma (online su www.nonautosufficienza.it) offre un ricco ventaglio di convegni e workshop con argomenti dedicati ai vari ambiti operativi, con materie interessanti, concrete e attuali che forniscono contributi, approfondimenti e soluzioni di immediata utilità nell’operare quotidiano. Il programma convegni del Forum propone anche alcuni percorsi concepiti specificamente per le varie professioni, per affrontare temi e questioni cruciali:
- Sessione plenaria (mercoledì 19, mattina) con il titolo Uscire dalla crisi: Long Term Care, Integrazione sociosanitaria, Clinical Risk Management. Strategie di sviluppo in relazione alla diminuzione delle risorse disponibili
- Corsi ECM

- Lavoro del direttore

- Professionisti dell’assistenza
- Lavoro di Cura e di comunità

In questo contesto si inserisce infatti la valutazione prospettica di quella che potenzialmente rappresenta una risposta e una alternativa di sostenibilità economica dell’attuale sistema, attraverso la valorizzazione e attivazione, in un complessivo riordino dell’intero sistema sociosanitario, di risorse pubbliche e private anche nell’ambito dei sistemi assicurativi e di previdenza generale.
Il Forum si rivolge a: Direttori e dirigenti di strutture residenziali per anziani, ASP, IPAB, fondazioni 
aziende privato profit; Dirigenti delle Asl (direttore generale, direttore dei distretti socio - sanitari e 
direttore dei servizi sociali); Infermieri, fisioterapisti, medici, Oss e assistenti sociali, tutti i vari professionisti 
dell’assistenza alla persona; Dirigenti settore servizi sociali e sanità di Regioni, Province e Comuni; sindaci e amministratori di regioni ed enti territoriali; gestori di servizi (cooperative, fondazioni e onlus, ecc.) 


Per informazioni e iscrizioni: qui