UPS Stephen Chernin:Getty Images
Riconoscimenti

Da 11 anni Ups tra le aziende più etiche

17 Marzo Mar 2017 1419 17 marzo 2017
  • ...

Il World's Most Ethical Company viene assegnato dall'Ethisphere Institute, un leader globale nel definire ed anticipare gli standard nelle pratiche di business etico che individua le aziende che fanno combaciare gli impegni presi con le azioni.

Per l’undicesimo anno consecutivo Ups è stata riconosciuta da Ethisphere® Institute tra le aziende più etiche del mondo, riconoscimento che è stato assegnato per la categoria Logistica e Trasporti.
«In Ups, operare in modo etico significa rispettare i nostri principi e mantenere la parola data attraverso il nostro lavoro, gli standard di sostenibilità e come influenziamo le comunità dove viviamo e operiamo», ha dichiarato Mohammed Azam, Ups Chief Compliance Officer. «Ci impegniamo duramente per mantenere elevati gli standard etici nelle nostre attività in tutto il mondo. Fa parte della nostra cultura ed è un modo di operare condiviso in tutta la nostra organizzazione»

Quest’anno inoltre ricorre l’undicesimo anniversario dell’Ethisphere Institute, un leader globale nel definire ed anticipare gli standard nelle pratiche di business etico, e del riconoscimento World’s Most Ethical Companies, che individua le aziende che fanno combaciare gli impegni presi con le azioni, e che lavorano instancabilmente per far rientrare l’affidabilità nel loro Dna aziendale, e, così facendo, modellano i futuri standard di settore lanciando oggi le best practice di domani. Entro l’anno, l'Ethisphere Institute pubblicherà un white paper e delle infografiche sulle migliori pratiche del 2017, incluse quelle di Ups

«Nel corso degli ultimi undici anni abbiamo visto il cambiamento nelle aspettative sociali, nella costante ridefinizione di leggi e regolamenti, e nel clima geo-politico. Abbiamo anche visto come le aziende che hanno ricevuto il nostro riconoscimento rispondono a queste sfide. Esse investono nelle comunità locali in tutto il mondo, adottano strategie sulla diversità e l'inclusione, e si concentrano sul lungo termine come un vantaggio di business sostenibile», ha spiegato l’Ad di Ethisphere, Timothy Erblich.


Il riconoscimento dell’Ethisphere Institute non è l’unico ottenuto da Ups che ha di recente ricevuto diversi altri riconoscimenti per la cittadinanza d'impresa e la sostenibilità. In particolare, ha ottenuto un punteggio di 100 su 100 nell'Indice Corporate Equality della Human Rights Campaign, ha ricevuto il Premio SmartWay Excellence Award assegnato dal Ministero dell’Ambiente degli Stati Uniti, ed è stata inclusa nel Dow Jones Sustainability World Index (DJSI World) per il quarto anno consecutivo.

La valutazione World's Most Ethical Company è basata sul quoziente etico Ethics Quotient™ elaborato dall’Ethisphere Institute. I punteggi vengono assegnati per cinque categorie: programma di etica e compliance (35%), cittadinanza e responsabilità d'impresa (20%), cultura dell’etica (20%), governance (15%) e leadership, innovazione e reputazione (10%), e vengono dati a tutte le aziende che partecipano.

Foto di Stephen Chernin/Getty Images