Thumbnail VENEZIA LIQUIDA Frame 4
Cultura

Venezia Liquida, storie della città che si nasconde nell’acqua

25 Agosto Ago 2020 1530 25 agosto 2020
  • ...

Diretto dal regista veneziano Giovanni Pellegrini e prodotto dalla società Ginko Film un documentario svela, attraverso gli occhi dei suoi abitanti, una città messa a repentaglio da cambiamenti climatici e turismo di massa

Nelle ultime settimane vita.it ha proposto nella sezione “Storie” 4 estratti del documentario “Venezia Liquida”, diretto dal regista veneziano Giovanni Pellegrini e prodotto dalla società Ginko Film.

Il film è il racconto di una città a rischio di sopravvivenza, a causa dei cambiamenti climatici e del turismo di massa, fatto da un regista nato e cresciuto nelle acque veneziane e che grazie alla sua conoscenza del contesto lagunare è in grado di raccontare una Venezia praticamente impossibile da conoscere (oltre ad aver lavorato per anni come guida eco naturalistica nella laguna di Venezia, Pellegrini è un membro attivo dell’Associazione Vela al Terzo, che organizza regate con le barche tradizionali veneziane).

Le storie che abbiamo proposto nelle settimane scorse sono quelle di alcuni dei protagonisti del film, e sono ancora visibili nella sezione “storie” del nostro sito. Sono il vogatore Nicola, il pescatore Giorgio, la ricercatrice Maria e l'ambientalista Davide.

Queste non sono che alcune delle storie che comporranno il film, Venezia Liquida ha anche altri protagonisti, tra i quali Melissa, un’artista americana che con la sua red regatta ha colorato di rosse le acque veneziane.

O ancora l’ornitologo Luca, responsabile dell’oasi Lipu di Ca’ Roman, o l’ottico Romano, costruttore di barche e di lenti per telescopi e altri ancora.

Il film, la cui uscita è prevista per l’inizio del 2021, è una produzione indipendente che si regge quasi esclusivamente sulle spalle di Ginko Film. Il progetto ha ricevuto un finanziamento della Regione del Veneto pari ad 1/5 del budget e per coprire i costi di post produzione del documentario la giovane casa di produzione veneziana ha avviato una campagna di crowdfunding su produzionidalbasso.com che si chiuderà domenica 30 settembre.

Con il ricavato di questa campagna Ginko Film si propone di realizzare le musiche originali, fare il mix audio e la color correction.

Per chi non li avesse ancora visti, vi consigliamo la visione dei 4 estratti del film usciti nelle settimane scorse sul nostro portale e la lettura dell’articolo introduttivo nel quale Pellegrini espone le ragioni che l’hanno portato ad intraprendere questa avventura.

Per chi volesse approfondire ulteriormente su questo interessantissimo progetto vi segnaliamo il sito internet del film www.venezialiquida.it .

“Venezia Liquida” è sostenuto da Regione del Veneto, Legambiente, Associazione Vela al Terzo e Associazione Settemari